Logo
 Home | About Us | Contact Us | Information for Schools & Libraries
Login / Register | My Cart (Your Shopping Cart is Empty)  
Our Facebook page
Find us on Facebook
Categories
Gift Certificates
ITALIAN BOOKS
ITALIAN EDUCATIONAL RESOURCES
ITALIAN BOOKMARKS / GREETING CARDS
ITALIAN STATIONERY
ITALIAN DVDs
ITALIAN CDs
ITALIAN CALENDARS 2020
VENETIAN MASKS
MURANO GLASS & SWAROVSKI JEWELLERY
ITALIAN GIFT IDEAS
ITALIAN ACCESSORIES
ITALIAN MERCHANDISE
"CORNO" PORTAFORTUNA - ITALIAN "HORN" GOOD LUCK AMULETS
ITALIAN STICKERS
ITALIAN GAMES/CARDS
PINOCCHIO
ITALIAN TOYS
ITALIAN GREETING CARDS
ITALIAN WRAPPING PAPERS
"DIDDL" GREETING CARDS
Signup for our newsletter
Email Address :
Click here to unsubscribe
My Cart
Your Shopping Cart is Empty
IL DESTINO HA ALI DI CARTA
Hover over image to zoom

IL DESTINO HA ALI DI CARTA

Price: $45.00
Product ID: 9788811671763
Order
Quantity:
| Add To Wish List
Description
ORIGINAL TITLE: A Thousand Paper Birds
AUTHOR: Tor Udall
TRANSLATOR: Roberta Scarabelli
PUBLISHER: Garzanti Editore
YEAR OF PUBLICATION: 2018
GENRE: Foreign contemporary novel
RECOMMENDED AGE: Adults
NUMBER OF PAGES: 315
FORMAT: Hardback 15cm x 22cm
LANGUAGE: Italian

ITALIAN DESCRIPTION:
Una donna che insegue il perdono. Gli origami sono il solo linguaggio che conosce. Perché sanno come dar voce al suo cuore. Nulla è scolpito nella pietra, ma la verità è versatile, si può piegare e ripiegare. Come ogni giorno, la giovane Chloe è seduta in riva al lago, circondata da alberi secolari e fiori dai colori vivaci. Qui, al sicuro nel silenzio dei Kew Gardens, il più grande giardino botanico di Londra, Chloe si dedica all’arte degli origami, con cui cerca di dare voce a quello che non riesce a dire. Perché la carta, un po’ come le parole, può assumere varie forme a seconda della verità che si vuole raccontare. E fare origami è l’unico modo per Chloe di non aver paura e di sentirsi protetta da una colpa segreta che non riesce a perdonarsi. Anche Jonah ha scelto i Kew Gardens per allontanarsi dal caos del tempo che scorre e rimettere insieme la propria esistenza. Chloe e Jonah sembrano non avere nulla in comune, se non l’essere anime solitarie e alla deriva. Eppure, l’anziano Harry Barclay, il custode dei giardini che li osserva da lontano, sa che non è così. Sono anni che la sua vita scorre secondo un antico rituale: assistere al mutare delle stagioni, preservare le piante più deboli, rispondere alle domande strambe della piccola Milly, la bambina appassionata di fiori rari che gli fa sempre compagnia. Ma soprattutto sono anni che Harry aspetta. Aspetta che la promessa che il giardino custodisce da tempo possa finalmente realizzarsi. Ha capito che Chloe e Jonah sono quelli giusti. Per svelare un segreto lontano. Per raccontare di un amore che supera i confini del tempo. Solo allora saranno liberi. Dalle colpe, dal passato e da tutto ciò che ha impedito loro di ricostruirsi una vita. Solo allora potranno dare nuova forma alle loro ali fragili e volare alla conquista del proprio posto nel mondo. "Il Destino Ha Ali Di Carta" è un vero e proprio fenomeno editoriale.

ENGLISH DESCRIPTION:
An intimate portrait of five inextricably linked lives, spanning one calendar year at Kew Gardens in London. Nothing is set in stone. A bird can be refolded into a boat, a fish, a kimono, or any other extravagant vision. At other times it aches to return to its original folds. The paper begins to fray. It tires, rebels. After the sudden death of his wife, Audrey, Jonah sits on a bench in Kew Gardens, trying to reassemble the shattered pieces of his life. Chloe, shaven-headed and abrasive, finds solace in the origami she meticulously folds. But when she meets Jonah, her carefully constructed defenses threaten to fall. Milly, a child quick to laugh, freely roams Kew, finding beauty everywhere she goes. But where is her mother and where does she go when the gardens are closed? Harry's purpose is to save plants from extinction. Quiet and enigmatic, he longs for something--or someone--who will root him more firmly to the earth. Audrey links these strangers together. As the mystery of her death unravels, the characters journey through the seasons to learn that stories, like paper, can be refolded and reformed. Haunted by songs and origami birds, this novel is a love letter to a garden and a hymn to lost things.

 

 

Home | Site Map | About Us | Terms and Conditions | Contact Us | Information for Schools & Libraries | How to Enable Cookies
 
  Website by Magicdust